LA MIA PARABOLA

Presentiamo Titta Ruffo nella sua completezza di uomo e di artista attraverso le edizioni della sua autobiografia consultabili e scaricabili gratuitamente in PDF.

L’UOMO

Presentiamo il Titta Ruffo al di fuori della dimensione del teatro: scopriamo così la persona che si cela dietro il famoso artista acclamato da tutti che esce, esplora ed interagisce con il mondo.

L’ARTISTA

Presentiamo il cantante, l’interprete e l’attore che calca le scene: scopriamo l’artista che con la sua voce ed il suo stile ha ammaliato persone in tutto il mondo.

DISCOGRAFIA

Presentiamo una delle sezioni più affascinanti dell’archivio: un percorso della storia discografica del grande baritono attraverso i suoi dischi 78/80 giri, i vinili e le registrazioni.

LA NOSTRA PARABOLA

Presentiamo, con la forma di un blog, un contenitore che si propone di analizzare, riportare e rielaborare Titta Ruffo ed il suo archivio attraverso i nostri occhi.

SHOP

In arrivo la nuova pagina e-commerce di prodotti digitali

La Nostra Parabola

Il blog di Titta Ruffo: il contenitore digitale al cui interno troverete articoli aperiodici il cui scopo è quello di riportare, analizzare e rielaborare la vita del grande baritono pisano attraverso gli occhi di noi eredi.

  • Inauguriamo con questo primo articolo la rubrica “In viaggio con Titta Ruffo” che, attraverso la lettura del libro La mia parabola ed il vasto materiale dell&

Eredi Titta Ruffo

Titta Ruffo è rappresentato oggi, in qualità di eredi, dai figli e dalla moglie di Paolo Ruffo Bernardini, nipote del baritono pisano. La loro azione è volta a promuovere e valorizzare la figura del grande artista per ciò che ha rappresentato nel mondo della lirica e il suo incessante impegno civile e morale a difesa della libertà.
Con la realizzazione di questo sito si è voluto concretizzare l’impegno a divulgare e quindi far conoscere la sua figura di uomo e artista soprattutto tra le nuove generazioni e, dopo un lungo silenzio, onorarlo con il meritato riconoscimento.

Referenti

Marco Ruffo Bernardini
(+39) 393 80 33 783

 

Simonetta Ceccarelli
(+39) 335 59 32 708

Scopri le raccolte custodite all’interno della Biblioteca.